Arrestati tre spacciatori durante controlli di Polizia

Nike “Un peruviano irregolare è stato arrestato ieri dalla polizia, in seguito a un controllo, dopo aver trascinato un agente aggrappato alla sua auto".  marijuana e hashish sierraleonese Quattro spacciatori Tre sudamericani Due maliani controllo domiciliare furto con destrezza ladro detenzione arrestata resistenza rapinatori bancomat magrebini Poliziotto via san gregorio extracomunitari spacciatori distributore Ristoratore Viviani telefoni cellulari Approfittava delle due ore di permesso dai domiciliari concessegli dal giudice per organizzare ripetute truffe ai danni di ignari automobilisti. via Doberdò cadavere Contanti via Banfi rissa camerunensi contanti aggressione borseggiatore disabile accoltellamento domiciliari mazza stranieri stupefacenti cocaina allarme giubbotti incidente prostituzione spaccio pane latitante gambizzato picchia la madre Via Venini arrestato un sudanese gambiano senegalese dito camerunensi ticinese Matranga polizia arrestato lite

Tre presunti spacciatori sono stati arrestati nel corso di due operazioni di controllo del territorio da parte delle Volanti della Questura. Ieri alle 10,50 in via Giovanni da Cermenate, alla periferia sud della città, un marocchino di 25 anni, irregolarmente in Italia, è stato trovato dagli agenti con 130 grammi di hashish e 220 euro di probabile provenienza illecita.

Qualche ora dopo, alle 18.15, in via Carlo Maratta, in zona San Siro, sono stati bloccati un italiano di 19 anni, e un marocchino di 48 anni, regolare. Nel bauletto dello scooter sul quale viaggiavano è stato trovato un chilo di hascisc. Entrambi erano già noti alle forze dell’ordine. Gli arresti sono frutto della quotidiana attività di prevenzione della polizia.

ANSA