Stretta di mano fra Salvini e Sala

salvini e sala zone rosse Stretta di mano

Stretta di mano al villaggio Coldiretti tra il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, e il sindaco, Giuseppe Sala. Salvini e Sala si sono stretti la mano e Salvini ha salutato Sala con un “ciao Beppe“.

Salvini ieri aveva espresso solidarietà al primo cittadino condannato nel processo per gli appalti della piastra di Expo. “Salvini certamente quando c’è da ringraziarlo lo ringrazio – ha detto Sala rispondendo ai giornalisti a margine della sua visita – e credo che ieri abbia fatto una manifestazione di buon senso“. Per quanto riguarda invece il Movimento 5 stelle, che ha chiesto le sue dimissioni, ha aggiunto: “i 5 stelle ormai non ci sorprendono più, hanno questa qualità politica, di persone che sembrano non avere tutta questa capacità e responsabilità, per cui francamente non sono sorpreso“.

ANSA