Fugge da un controllo ma si schianta in auto

controllo stupefacenti bosniaca marocchini spara volante polizia prostituzione due anziani Spari

Quando gli agenti della Polizia lo hanno visto in macchina dalle parti di via Odazio, al Giambellino, hanno pensato di fermarlo per un controllo: l’uomo era infatti un soggetto conosciuto, italiano di 40 anni con precedenti per spaccio di stupefacenti che convive con il fratello di 3 anni più grande e arrestato in passato per possesso di armi da guerra (kalashnikov).

L’uomo ha subito cercato la fuga approfittandone per gettare fuori dal finestrino un involucro contenente 100 grammi di hashish (recuperato poco dopo dalla Polizia), ma la forte velocità ha mandato l’auto fuori strada. L’uomo è stato, dunque arrestato, e una successiva perquisizione presso l’abitazione in via Gozzoli ha permesso il sequestro di altri 100 grammi.