Non si ferma a un controllo e trascina un agente con l’auto

furto d’auto prostituzione Albanese machete controllo stupefacenti bosniaca marocchini spara volante polizia prostituzione due anziani Spari

Un peruviano irregolare è stato arrestato ieri dalla polizia, in seguito a un controllo, dopo aver trascinato un agente aggrappato alla sua auto“.  A denunciarlo è il Consigliere Comunale Silvia Sardone che poi prosegue, “Questo ennesimo episodio conferma lo scarsissimo rispetto che gli immigrati a Milano nutrono per le forze dell’ordine. Ricordo a tal proposito il recente caso dell’aggressione ai danni di un poliziotto da parte di un pusher gambiano al Parco Sempione oppure l’episodio di piazza XXIV Maggio in cui un sudafricano ha minacciato gli agenti urlando vi sgozzo“.

Ringrazio gli agenti intervenuti ieri in via Castrovillari – continua la Sardone – ed esprimo tutta la mia solidarietà al poliziotto ferito ieri augurandogli una pronta guarigione. La sinistra non può rimanere in silenzio anche stavolta: hanno riempito la città di clandestini e delinquenti e questi sono i risultati. Milano non merita di balzare alle cronache per le continue aggressioni ai danni delle forze dell’ordine. – concludendo –  Del resto cosa possiamo aspettarci da un’amministrazione che storceva il naso contro i blitz della polizia in piazza Duca d’Aosta e che vota contro il taser alla polizia locale in Consiglio comunale?”.