Sequestrata una serra di marijuana in via Ricciarelli

spacciava serra di marijuana via Rosselli cinese bulgaro marijuana 108 grammi di marijuana

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Bonola hanno arrestato un 51enne pregiudicato dopo aver scoperto nella sua abitazione in via Ricciarelli una serra di marijuana, 1,1 chilogrammo di “erba” già essiccata e 160 grammi di hashish pronti da spacciare. Lo ha riferito la questura del capoluogo lombardo, spiegando che alla vista degli agenti, il 51enne ha giustificato il forte odore che partendo dalla sua casa aveva invaso lo stabile e il cortile, mostrando una ricetta medica per uso terapeutico di cannabis.

Successivamente però, l’uomo ha ammesso di avere in casa anche altro e ha consegnato un barattolo in vetro contenente la marijuana già pronta per essere fumata. Nel corso della perquisizione gli agenti hanno trovato anche il “fumo” e la serra (completa di impianti di illuminazione e areazione) “all’interno della quale erano collocate 30 piante di marijuana, in perfetto stato e meticolosamente etichettate“.