Un caso di legionella in zona Loreto

Legionella

I cittadini possono stare tranquilli“. Il direttore generale di MM, Stefano Cetti, a margine di un evento alla Centrale dell’acqua di Milano, ha tranquillizzato così i milanesi che vivono nelle zone vicine a piazzale Loreto, dove nelle ultime ore si è registrato un caso di legionella.

Abbiamo gia’ purtroppo dovuto sperimentare situazioni come queste in passato – ha spiegato Cetti – e quindi abbiamo studiato e messo in campo una serie di pratiche di intervento e di verifica puntuale e sistematica“. Sulle case popolari che MM gestisce “abbiamo delle procedure messe in campo anche con chi è deputato a controllare la qualità dell’acqua, come Ats, e possiamo garantire l’efficacia dei controlli”.

Un percorso di monitoraggio e intervento che ha coinvolto anche gli amministratori di condominio, destinatari per la propria formazione nei mesi scorsi del Vademecum per il controllo di legionella in impianti idraulici condominiali steso con il Politecnico di MILANO: “ci siamo mossi con gli amministratori proprio perché riteniamo che l’essere a conoscenza delle potenziali problematiche e sapere come affrontarle debba essere divulgato ed essere portato al livello piu’ vicino possibile agli inquilini. E in questo caso il livello piu’ vicino e’ quello degli amministratori” ha spiegato infine Cetti.