Senegalese arrestato in centrale per detenzione di stupefacenti

gambiano Senegalese furti e truffe spaccio agenti in borghese valigia spacciatore nigeriano violenza sessuale

Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato per droga un senegalese 30enne. I poliziotti lo hanno notato tra la folla in transito nella stazione di Milano Centrale. L’uomo, accortosi della loro presenza, ha cambiato repentinamente direzione dirigendosi verso la fermata della metropolitana.

I poliziotti, insospettiti, lo hanno raggiunto e trovato in possesso di due involucri in cellophane contenente in totale 25 stecche di hashish, per un peso complessivo di 39,00 gr., e una somma di denaro pari a 60,00 euro, suddivise in banconote di piccolo taglio. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.