Italiano, occupa appartamento e cantine Aler e vi ospita 8 extracomunitari, arrestato

cantine occupate

Aveva occupato un appartamento e cantine di una palazzina Aler in via Zamagna, zona San Siro, dentro le quali ospitava 8 persone, tra cui 4 extracomunitari egiziani e 2 cittadini croati.

L’uomo, un italiano di 54 anni con precedenti per occupazione abusiva, è stato arrestato ieri dagli agenti della Polizia intervenuti dopo diverse segnalazioni da parte dei condomini. Una volta sul posto, gli agenti hanno trovato 4 uomini alloggiati, insieme all’italiano responsabile dell’occupazione, nell’appartamento e altri 4 sistemati in condizioni precarie nelle cantine del sottoscala. Il sospetto degli inquirenti è che l’ospitalità fosse offerta in cambio di denaro, sebbene nessuno dei fermati abbia ammesso di aver pagato per la sistemazione.