Litigano e lei gli incendia la collezione di vinili

vinili

Al culmine di una lite una donna di 46 anni ha incendiato la collezione di vinili del proprio fidanzato, un 50enne che vive in via Oropa, a Milano. E’ accaduto attorno alle 2.30 della notte scorsa. E’ stata lei a chiamare la polizia per raccontare cosa aveva fatto.

Ha spiegato di aver cosparso i dischi con una bottiglia di acqua ossigenata e di aver dato fuoco per dispetto. Le fiamme sono state domate prima che potessero provocare danni importanti all’appartamento ma la collezione (di cui non si conosce il valore) è stata pesantemente danneggiata. Ora toccherà al 50enne decidere se denunciarla.