Forza Italia denuncia l’uso improprio di mail istituzionali, per promuovere la manifestazione People

mail istituzionali

Alcune associazioni del Municipio 2 mi hanno segnalato la ricezione di una mail contenente l’invito ad aderire alla manifestazione “People – Prima le Persone”, inviata da una dipendente pubblica del settore scolastico dal suo indirizzo istituzionale“. A riferirlo è Otello Ruggeri, Coordinatore di Forza Italia nel Municipio 2, che poi spiega.  “Scopo della mail è diffondere in modo semi ufficiale all’interno delle scuole l’appello degli organizzatori, opera cui avrebbe già aderito una dirigente scolastica. Poiché fra i destinatari sono compresi anche genitori, che, davanti all’autorevolezza di quel  “.gov”  potrebbero essere indotti ad aderire per evitare problemi ai figli, ho ritenuto d’informare i vertici del partito perché possano adottare i provvedimenti del caso“.

Noi non siamo per le liste di proscrizione, né per la messa alla gogna delle persone – commenta quindi Fabrizio De Pasquale, Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale – Quindi, pur conoscendo nomi e indirizzi di quanti fanno questo improprio utilizzo delle loro prerogative non chiederemo siano presi provvedimenti nei loro confronti. Invitiamo invece l’Assessore Laura Galimberti  a inviare una circolare a tutto il personale, docente e non, con l’invito a non svolgere attività politica attraverso mail della Pubblica Amministrazione né nelle aule scolastiche. E’ loro diritto farlo, furi dagli istituti scolastici, utilizzando mail personali e i propri contatti.  La mail – conclude De Pasquale – rimane a disposizione delle autorità“.