Chiusa trattoria, titolare arrestato per spaccio

sale scommesse sala slot Sparatoria trattoria compro oro centro scommesse comasina sospesa licenza

La polizia di Milano ha sospeso per dieci giorni la licenza alla ‘Trattoria Antica Ricetta’, in viale Jenner 46, a Milano. Il suo titolare, M. C. di 30 anni, è stato arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti“.

Il 19 dicembre gli agenti di Milano hanno perquisito il locale e, si legge nella nota, “sul titolare sono stati trovati 7.5 grammi di hashish e 880 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio. In seguito gli agenti hanno esteso la perquisizione ai locali dell’esercizio pubblico dove è stata rinvenuta all’interno di un armadietto posto sul retro una busta di plastica contenente 3.9 grammi di hashish e una busta in cellophane contenente altri 1.1 grammi di hashish“.

I poliziotti hanno quindi perquisito le abitazioni del titolare e del suo socio, trovando a casa del primo hashish, marijuana e metanfetamina oltre che strumenti per pesare e confezionare la sostanza stupefacente. “Dato che il titolare della trattoria era già gravato da precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente“, spiega la Questura. La perquisizione presso l’abitazione del socio ha permesso di trovare altre quantità di hashish e marijuana. Quest’ultimo è stato indagato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.