Nigeriani inveiscono contro agenti Polfer, arrestati

latitante gambiano latitanteidentificate due arresti cellulare polfer arresti centrale polmetro inveiscono

Inveiscono “senza motivo” contro una pattuglia della Polfer in servizio anti rapina e poi, rifiutando di farsi identificare, aggrediscono gli agenti. Sono stati così arrestati per resistenza e lesioni due cittadini nigeriano di 32 e 35 anni.

E’ successo ieri in Stazione Centrale. Lo riferisce la stessa Polfer impegnata nel servizio “Stazioni Sicure”, su tutto il territorio regionale. Le operazioni hanno visto impegnati 169 uomini in 57 stazioni. Sono state identificate 643 persone, 4 denunciate in stato di libertà, 404 bagagli controllati, di cui 59 al seguito, 11 sanzioni elevate, 7 veicoli controllati.