Occupa due alloggi aler e li trasforma in ostello, denunciato

ostello

Non solo aveva occupato illegalmente due appartamenti Aler in piazzale Gabriele Rosa 9, ma li aveva anche trasformati in una specie di ostello con annunci consultabili sul web dal sito Subito.it e prenotabili pagando dai 180 ai 200 euro al mese.

L’uomo, un italiano di 57 anni cui era stato assegnato un appartamento nello stesso stabile, grazie a un buco praticato nel muro era riuscito a prendere possesso di due appartamenti comunicanti e momentaneamente lastrati ricavandovi dentro 9 posti letti affittati, anche con falsi contratti, a ragazze provenienti da fuori Milano e in cerca di una sistemazione. I frequenti movimenti di persone sconosciute hanno messo in allarme gli altri condomini e motivato l’intervento della Polizia che ha fatto immediatamente chiudere l’ostello illegale denunciando l’uomo per occupazione abusiva.