Agenti in borghese arrestano scippatore in Centrale -

Agenti in borghese arrestano scippatore in Centrale

Ruba il telefono cellulare ad una donna, ma viene bloccato e arrestato dagli agenti in borghese di una pattuglia Polfer: è successo in Stazione Centrale e il fatto risale 26 febbraio. Lo rende noto la stessa Polfer nel rendiconto settimanale delle attività.

Gli agenti nel corso dei consueti controlli hanno notato un uomo fuggire, inseguito da una donna, e tentare di salire su un treno. Lo hanno quindi bloccato e in mano aveva ancora il cellulare che si è poi scoperto essere stato sottratto poco prima della giacca della donna. Il rapinatore, 31enne di origini marocchine, è stato così arrestato. Ieri invece, riferisce ancora la Polfer, una delle pattuglie in servizio ha arrestato una cittadina bosniaca perché condannata in via definitiva a 9 anni e 2 mesi per una serie di furti aggravati.