Morto Gigi Proietti

Morto Gigi Proietti. La Rai aveva annunciato i festeggiamenti per il suo compleanno, già iniziati 1 novembre, la vigilia del compleanno di Proietti, con in prima linea Rai Movie che alle 21.10 proporrà il film cult “Febbre da cavallo”, la celebre commedia degli anni Settanta firmata da Steno che vede Proietti, in arte Mandrake, far coppia con “Er Pomata” Enrico Montesano e recitare insieme a Francesco De Rosa, Catherine Spaak e Adolfo Celi. Si prosegue alle 22.50 con il film “La Tosca”, l’adattamento del dramma di Sardou reso celebre da Puccini, con Proietti al fianco di Monica Vitti e Vittorio Gassman. A mezzanotte e dieci si passa su Rai Storia che nella rubrica “Il Giorno e la Storia” (in replica alle 8.30, 11.30, 14.00 e alle 20.10) proporrà, insieme all’editorialista della settimana, il direttore di “Avvenire” Marco Tarquinio, un omaggio al grande attore e regista con gli auguri per i suoi 80 anni. A mezzanotte e quaranta si prosegue su Rai Movie con l’episodio “Micio micio” della serie “Sogni e bisogni”, dove Proietti è Pompeo, uno sfasciacarrozze deciso a far accoppiare il suo gatto con il felino di una donna aristocratica. A seguire, all’1.15, sempre su Rai Movie sarà protagonista il film “La proprietà non è più un furto”, l’ultimo atto della “trilogia della nevrosi” che vede nel cast anche Flavio Bucci, Ugo Tognazzi e Daria Nicolodi.