Aperte le iscrizioni a case vacanza e centri estivi

Raccolta fondi per l'emergenza covid-19

Aprono giovedì 4 aprile, alle 12, le iscrizioni per le Case Vacanza e i Centri estivi della Scuola Primaria; le domande potranno essere presentate esclusivamente online fino alla mezzanotte del 5 maggio. Lo fa sapere il Comune. I soggiorni presso le Case Vacanza di Andora, Ghiffa, Marina di Massa, Pietra Ligure, Vacciago e Zambla Alta si terranno dal 10 giugno al 30 agosto (con turni di 12 giorni) e possono iscriversi bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni che hanno frequentato Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di I grado nell’anno scolastico 2018/2019.

Per conoscere i progetti estivi nelle Case Vacanza è previsto un open day domenica 7 aprile, dalle 11 alle 18, al Padiglione Tommaseo del Parco Trotter con anche laboratori e uno spettacolo dedicato ai bambini che accompagneranno i genitori. Quarantuno saranno le scuole che ospiteranno i Centri Estivi delle Primarie che saranno attivi dal 12 giugno al 23 luglio e a cui possono iscriversi bambini che hanno frequentato nell’anno scolastico 2018/2019 le Scuole Primarie di Milano o che sono residenti a Milano e hanno frequentato Primarie dell’hinterland milanese. Tre i periodi per i quali è possibile fare richiesta di iscrizione: dal 12 al 21 giugno, dal 24 giugno al 5 luglio e dall’8 al 23 luglio.

La piattaforma di prenotazione sarà accessibile solo agli utenti in regola col pagamento dei servizi di refezione scolastica (anni 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018 e rate già scadute 2018/2019) e pre/post scuola (anni 2016/2017, 2017/2018 e 2018/2019). Le famiglie insolventi potranno accedere solo dopo aver sanato la loro posizione, entro e non oltre il 15 aprile.