ACCAM, De Rosa e Cenci: “Uno spreco di soldi su un impianto fallito”

ACCAM, De Rosa e Cenci: “Uno spreco di soldi su un impianto fallito”. I due esponenti dei 5 Stelle hanno affermato: “L’assessore parla di ripristino, ma con quali risorse? Per noi è un errore sprecare denaro su di un impianto fallito”. “Dichiarazioni che temiamo saranno spazzate via dalla realtà, nel momento in cui, il prossimo 19 febbraio il verrà presentato il bilancio di ACCAM. Come si comporterà, proceduralmente, l’assessore Cattaneo di fronte a un bilancio che, stando a quanto appreso finora, non sta in piedi?” così i portavoce del Movimento Cinque Stelle in Regione Lombardia Massimo De Rosa e Roberto Cenci, a margine della riunione tenutasi nel pomeriggio, tra l’assessore all’Ambiente e clima, Raffaele Cattaneo, i vertici di Accam, Amga, Agesp e i sindaci di Busto Arsizio e Parabiago, per discutere del futuro del termovalorizzatore Accam di Busto Arsizio. “L’assessore parla di revamping, ma non spiega chi pagherà tutto questo, dal momento che Amga non è in grado di sostenere uno sforzo finanziario del genere. L’assessore parla di futuro dell’impianto, ma quali sono i progetti di Regione Lombardia. Per quanto ci riguarda è evidente che l’inceneritore sia ormai arrivato a fine vita. Riteniamo pertanto uno spreco di denaro, qualsiasi possibile investimento sullo stesso. Del resto chi investirebbe i propri denari in un impianto sulla via dell fallimento?” domandano i portavoce pentastellati.