Investe ragazza e fugge, catturato

Raccolta fondi per l'emergenza covid-19

Investe ragazza e fuggeÈ stato individuato dalla Polizia Locale il pirata della strada che, ll’altra notte, ha travolto una ragazza di 19 anni in via Berna e poi è fuggito senza fermarsi a soccorrere la vittima. L’uomo, un italiano di 47 anni con diversi precedenti fra i quali anche una omissione di soccorso nel 2006, è stato rintracciato dagli investigatori dell’Unità Interventi Speciali al termine di un’indagine lampo basata soprattutto sull’analisi delle telecamere di sorveglianza e sul racconto dei testimoni.

Una volta individuata la vettura è stata inserita nel sistema di allerta, un cittadino  ha segnalato agli agenti la presenza di un’auto sospetta – una Honda Jazz grigia con una coperta sul cofano per nascondere i danni sulla parte anteriore della carrozzeria – abbondonata all’interno di un condominio in zona Primaticcio, poco lontano dal luogo dell’incidente. Elemento, questo, che ha permesso agli investigatori della polizia locale di mettere insieme tutti gli elementi del puzzle e risalire al proprietario del mezzo. L’uomo è stato trobvato nella sua abitazione e portato all’ufficio centrale arresti e fermi della polizia locale: dovrà difendersi dalle accuse di lesioni gravissime e omissione di soccorso.