Capoverdiano e gambiano arrestati per spaccio - Osservatore Meneghino

Capoverdiano e gambiano arrestati per spaccio

Capoverdiano e gambiano arrestati per spaccio Brera: litigano e lo investe con la minicar polizia Egiziano arrestato per rapina in una farmaciaDomenica pomeriggio, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino di 41 anni, nato a Capo Verde, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Nel corso dell’attività di controllo del territorio, volta alla prevenzione dei reati predatori e al contrasto del traffico di droga, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno fermato l’uomo, in via Città di Fiume angolo via Manin, che si è dimostrato fin da subito molto agitato, motivo per il quale gli agenti lo hanno controllato rinvenendo 60 grammi di hashish, numerose bustine piccole per il confezionamento della droga e 1.880 euro in banconote di vario taglio.

Invece, nella serata, all’interno del parco in via Dei Valtorta angolo via Toselli, gli agenti delle volanti hanno arrestato un cittadino gambiano di 27 anni visto, poco prima, cedere una dose di droga ad un acquirente.

Il pusher è stato trovato in possesso di 4,5 grammi di hashish e 80 euro in contanti ed è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.