Sull’autobus ubriache minacciano passeggero con una pistola

Raccolta fondi per l'emergenza covid-19

Sull'autobus ubriache minacciano passeggero con una pistola Ubriache sono salite con una bottiglia di amaro su un autobus della linea 95 a Milano e hanno iniziato ad attaccare briga, in particolare con un ragazzo italiano di colore di vent’anni, che all’inizio non se ne è nemmeno accorto perché stava ascoltando musica con le cuffiette.

Ma loro hanno continuato, tirando anche fuori una pistola giocattolo, che hanno lasciato per terra quando lui le ha disarmate. Sono poi scappate quando l’autista, che ha dato l’allarme, ha aperto le porte. È successo nella giornata di ieri. I carabinieri procedono al momento contro ignoti per minacce aggravate.