Salvini insultato durante la diretta Facebook

Salvini insultato durante la diretta Facebook. La scena è stata rilanciata da molti siti d’informazione e risale a qualche giorno fa: il leader della Lega Matteo Salvini era impegnato in una consueta diretta Facebook sul balcone di casa. A un certo punto la voce di un vicino lo interrompe con un chiarissimo “Matteo Matteo, sono str…zate!”. L’imbarazzo del leghista è evidente, ma sul momento è costretto ad accettare il brutto della diretta. Evidentemente il vicino era connesso al profilo del capo del centro destra italiano e ha voluto commentare in modo alternativo. Non è nemmeno la prima volta in cui Salvini scopre il brutto della disintermediazione perché già in passato la ricerca del contatto diretto aveva mostrato delle vulnerabilità, come per altro scoperto di recente pure da Papa Francesco che si è dovuto liberare con decisione dell’entusiasmo di una fedele.

 

https://www.youtube.com/watch?v=Au9i2exaBwo

Salvini invece aveva avuto un brutto periodo quando dopo i primi mesi di selfie a tutto spiano, qualcuno aveva pensato di ribaltare il gioco, chiedendogli le dirette Facebook o le foto per sbeffeggiarlo. Dall’entusiasmo al circo è un attimo nel mondo di internet. E oggi gli tocca un nuovo incidente di percorso. Oggi Salvini è insultato durante la diretta Facebook, domani forse sarà di nuovo ministro.