ATM, in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram - Osservatore Meneghino

ATM, in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram

Atm ha aggiudicato due gare che contribuiranno a rinnovare ulteriormente la flotta dei mezzi pubblici milanesi in ottica green. Si tratta di quella per 250 bus elettrici, aggiudicata a SolarisBus, e per 80 tram a Stadler, per un investimento complessivo di 365 milioni di euro.

Nei prossimi mesi si dara’ attuazione ai primi contratti applicativi che porteranno sulle strade milanesi 70 nuovi mezzi elettrici, 40 bus e 30 tram di ultima generazione, per un investimento iniziale complessivo di oltre 103 milioni di euro“, ha comunicato l’azienda tranviaria milanese.

L’obiettivo è quello di rendere la flotta 100% elettrica nel 2030 come previsto dagli investimenti del piano Full Electric dell’Azienda. Attualmente il 70% delle percorrenze di tutti i mezzi pubblici di Atm è alimentato elettricamente e la flotta “total green” in circolazione è composta da 25 bus elettrici, 100 bus ibridi e 3 bus a idrogeno, oltre ai treni della metropolitana, ai tram e ai filobus. Nei prossimi giorni entrerà in servizio il primo dei 30 nuovi filobus acquistati recentemente. Negli ultimi mesi sono stati mandati “in pensione” 125 bus diesel sostituiti con bus elettrici e ibridi.