DUP: manca il numero legale, rimandata la discussione

Raccolta fondi per l'emergenza covid-19

DUP: manca il numero legale, rimandata la discussioneSi è aperta alle 16:14, per chiudersi pochi minuti dopo, alle 16:37 la seduta del Consiglio Comunale nel corso della quale doveva iniziare la discussione sul Documento Unico di Programmazione (DUP) e il  Bilancio di Previsione del Comune di Milano. A causarne il termine anticipato la presenza di soli 23 consiglieri di maggioranza, troppo pochi per ottenere il numero legale sufficiente a dare il via alla seduta.

E’ stata quindi rimandato a lunedì la discussione che porterà all’approvazione di uno dei documenti fondamentali per la conduzione della città. Secondo alcuni consiglieri d’opposizione, che rimanendo fuori dall’aula non hanno volontariamente evitato di aiutare la sinistra a mantenere il numero legale, questo “incidente” è stato causato anche dalla poca voglia della maggioranza di affrontare i molti emendamenti presentati.

La seduta dedicata al bilancio del Comune di Milano non è neppure iniziata per le assenze in aula della maggioranza” ha commentato il capogruppo di FdI, Andrea Mascaretti, aggiungendo, “La proposta di delibera per il bilancio della Giunta Sala non ci convince per Fratelli d’Italia ho presentato oltre 1300 emendamenti per sostenere la famiglia ed in particolar modo gli anziani, i disabili, le mamme con bambini ma anche per le politiche ambientali, per la sicurezza, per migliorare la viabilità, per sostenere chi cerca un lavoro e per aumentare i servizi per chi possiede un animale da compagnia, come un cane o un gatto”.