Sala: “Ci aspettano dieci anni di crescita”

Sala: “Ci aspettano dieci anni di crescita”. L’annuncio è stato stato dato dal sindaco di Milano alla cerimonia per la consegna degli ambrogini delle imprese di Confcommercio. “Ho visto i dati e dicono tutti che ci aspettano almeno dieci anni di crescita, certo poi può succedere di tutto”. L’ottimismo non è mai mancato a Sala e questa volta dice il vero anche quando parla delle possibilità aperte della digitalizzazione: cancellerà molti posti di lavoro, ma se sfruttata al meglio ne creerà molti di più.

L’ottimismo è poi d’obbligo per Sala. A breve a Losanna ci sarà la decisione per le Olimpiadi invernali, un tema su cui il primo cittadino ha puntato molto. Avendo mancato tutti i grandi obbiettivi, vedasi Ema e affini, ne ha bisogno per ricordare a tutti nei fatti che lui è l’uomo Expo. Non a caso ha ricordato subito proprio l’esposizione e i suoi effetti miracolosi. Basterà a convincere la giuria di Losanna? Per ora secondo Sala siamo al 50 e 50. Già buono, ma non ancora vendibile.

Se dovesse fallire anche questo obbiettivo finirà la narrazione dell’uomo Expo?