Sfondano vetrina negozio e portano via cassa

Sfondano vetrina negozio e portano via cassa Uomo arrestato con la droga degli zombie Arrestati due borseggiatori Va a rubare con il figlio e rimane intrappolata Algerino arrestato per ricettazione Arrestato spacciatore ciclista Prostituzione in centro tattoo: arrestati padre e figlio Sanzionati in cinque a pranzo in un ristorante L'Assessore De Corato ha incontrato il sindacato di Polizia SAPHanno sfondato la vetrina del negozio di abbigliamento ‘Bernini Philosopy’, in centro Milano in corso di Porta Romana, e hanno asportato il registratore-cassa. Sono stati però arrestati praticamente in tempo reale dalla polizia.

A finire in manette sono stati un marocchinino e un algerino, di 17 anni, il primo dei quali con precedenti. L’episodio si è verificato un paio di ore prima dell’alba di sabato. Gli agenti della Volante della Questura li hanno bloccati nella stessa strada dell’esercizio commerciale, mentre erano intenti a cercare di aprire la cassa. Devono rispondere di furto aggravato in concorso.

ANSA