De Corato (FdI): Piazza Bottini ostaggio dei punkabbestia -

De Corato (FdI): Piazza Bottini ostaggio dei punkabbestia

De Corato (FdI): Piazza Bottino ostaggio dei punkabbestia“Finito il lockdown in zona Lambrate è tornata la normalità e sono riprese le risse tra i Punkabbestia che stazionano in Piazza Bottini. I residenti non sanno più cosa fare: le denunce fatte al Comune non hanno sortito alcun effetto!”. Lo denuncia l’Assessore regionale alla sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in merito alla rissa avvenuta ieri in piazza Bottini.

“Ieri la solita rissa tra balordi ubriachi e drogati – spiega De Corato – è stata immortalata dal video di una povera residente che osservava basita quanto stesse accadendo dalla finestra di casa sua. Un ragazzo preso a calci in faccia dalla furia cieca di quattro balordi ed il suo amico bersaglio di pietre e bottiglie lanciate in sua direzione. Per la sinistra non esiste il problema sicurezza, ma i fatti dimostrano il contrario”.

“Il distanziamento sociale che ogni giorno si chiede di rispettare ai cittadini, per i violenti è forse stato abrogato? Sono liberi di fare quello che vogliono? Anche questo si domandano i residenti di Lambrate, stufi di essere ostaggio di questa situazione. Ora – conclude De Corato – possiamo dire che sta funzionando il ritorno alla normalità della ‘fase 4’: tutto è come prima”.