De Corato (FdI): Lume fa festa protetto da Sala - Osservatore Meneghino

De Corato (FdI): Lume fa festa protetto da Sala

De Corato (FdI): Lume fa festa protetto da Sala“Oggi il Centro sociale Lume, lo stesso che ha imbrattato senza conseguenze la statua di Indro Montanelli e che occupa abusivamente spazi comunali, inaugurerà la stagione estiva con la: LUMeJazz summer edition”, lo afferma l’Assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato in merito all’evento organizzato per questa sera dal centro sociale Lume.

“All’interno dell’ex magazzino comunale del verde pubblico in viale Vittorio Veneto a Milano occupato abusivamente, questa sera festa grande con tanto di alcol, come precisano gli anarchici nel loro volantino. – Spiega De Corato – Il Comune di Milano, proprietario di quei locali, non solo non ha mai provveduto a liberarli, ma anzi, Sala fa l’occhiolino ai centri sociali. Altro che usare gli occhi per vedere la realtà! La verità è che a Milano, col centrosinistra anarchici e no-global si sono accomodati, sapendo di poter contare sul tacito appoggio di chi governa la città e, sempre in questo clima, non si fanno alcun problema a pubblicizzare i loro eventi occupando illegalmente edifici, strade e piazze”.

“Quanti centri sociali hanno mai partecipato regolarmente a bandi comunali per l’assegnazione di spazi? – si chiede De Corato – Il male assoluto è altro, ha affermato proprio oggi il primo cittadino. Certo, ma ciò non significa che allora, visto che c’è di peggio, i milanesi debbano farsi andar bene queste situazioni d’illegalità che, per altro, abbondano in città! Con questa affermazione probabilmente il sindaco si sta già preparando per le prossime elezioni, chissà, – conclude De Corato – magari spera di, mostrandosi così accondiscendente, poter trovare fra gli amici dei centri sociali manovalanza per la distribuzione dei suoi volantini nella prossima campagna elettorale”.