Gallera: "Creata rete punti tampone per gli studenti" - Osservatore Meneghino

Gallera: “Creata rete punti tampone per gli studenti”

Gallera: Lombardia attuò le linee guida del Ministero già il 22 gennaioGallera: “Creata rete punti tampone per gli studenti”. Un segno di come la Lombardia si sia messa al lavoro per cercare di essere preparata alla prevedibile ondata di ritorno del virus. Durante le vacanze estive in tanti si sono mossi, pur se con più prudenza. Quindi il ritorno a scuola è stato messo sotto la lente perché potenzialmente potrebbe essere il fulcro di focolai futuri. “Le nostre Ats in stretto raccordo con le Asst hanno definito una rete capillare di punti d’accesso diretto dove verranno effettuati tempestivamente i tamponi agli studenti muniti di autocertificazione validata dalla scuola o segnalati dal medico di base e dal pediatra di libera scelta”. Lo rende noto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia. “Si tratta di un impegno straordinario, senza precedenti, che si pone l’obiettivo di garantire lo svolgimento dell’anno scolastico rispettando l’equilibrio fra l’attività didattica e la sicurezza sanitaria. Per le altre fasce della popolazione – conclude l’assessore – i tamponi continueranno a essere eseguiti su prenotazione negli orari e nei luoghi definiti dalle Ats”. L’elenco dei punti tampone dedicati agli studenti con gli orari e gli indirizzi è disponibile su
www.lombardianotizie.online/punti-tampone.