Agenzie immobiliari, Painini: “Applicare il buon senso delle indicazioni governative”

Agenzie immobiliari, Painini: “Applicare il buon senso delle indicazioni governative”. A dirlo Andrea Painini, Presidente di Anama Confesercenti Milano, commenta positivamente questa nuova fase che potrà portare ad un lento ritorno degli scenari economici dei mesi a dietro. Le tre principali associazioni di rappresentanza del settore dell’intermediazione immobiliari (Anama-Fimaa-Fiaip) fanno sapere in una nota congiunta che, se da oggi ad un privato cittadino è consentito uscire dalla propria abitazione per andare a visitare un alloggio che gli interessa, da acquistare o affittare, rispondendo ad un annuncio pubblicitario di un altro privato, non si vede per quale motivo ciò non gli dovrebbe essere consentito se accompagnato da un agente immobiliare, sempre nel rispetto delle generali norme anticontagio.
Il buon senso, nell’applicazione delle disposizioni e raccomandazioni governative, deve comunque sempre essere posto alla base dell’agire di tutti, in questo periodo di emergenza sanitaria, per cui si deve avere sempre presente che la situazione attuale non è quella di 6 mesi fa e quindi i precetti e le raccomandazioni generali di prevenzione del contagio dovranno essere applicati e adottati con la massima attenzione e la massima perseveranza, nell’interesse generale di tutti, con obbligo pertanto di astenersi dall’eseguire la visita qualora non vi siano le condizioni perché la stessa possa essere eseguita in sicurezza (ad esempio per le condizioni di salute anche di una sola delle parti interessate).
Laddove invece la visita possa avvenire nel rispetto totale di tutte le disposizioni normative e delle raccomandazioni vigenti, si ritiene che la visita possa avvenire, osservando la massima attenzione.