Scassinatrice arrestata in via Rasori - Osservatore Meneghino

Scassinatrice arrestata in via Rasori

Il fare sospetto con cui si aggiravano nei dintorni di via Giovanni Rasori, in zona Conciliazione, suonando ai citofoni degli stabili privi di servizio pomeridiano di custodia nel tentativo di accedere, ha attirato l’attenzione di condomino di uno stabile di Piazzale Baracca che subito avvertito la Polizia.

Le due ragazze, due nomadi di 23 e 15 anni, avevano con sé cacciavite e tronchesi e dai controlli è emerso che la 23enne aveva anche un’ordine di custodia per oltre 6 anni. E’ accaduto ieri pomeriggio attorno alle 16, la ragazza è stata arrestata.