Serra di hashish in via Rosselli, un arresto - Osservatore Meneghino

Serra di hashish in via Rosselli, un arresto

Lo scorso 24 aprile, alle 15.30, gli uomini della Squadra Mobile lo hanno notato mentre entrava e usciva da un locale cantina in via Rosselli: l’uomo, un italiano di 41 anni con alcuni precedenti per spaccio, aveva allestito nei locali una piccola serra con 15 piantine di marijuana e gli strumenti necessari per il confezionamento sottovuoto. Il ritrovamento ha spinto gli agenti a effettuare un’ulteriore perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, in via Rovereto, dall’altra parte della città, dove sono state sequestrate altre piantine insieme a un etto di marijuana pronto per la vendita e 60 grammi di hashish.