La polizia cattura ladro acrobata

Raccolta fondi per l'emergenza covid-19

Nella notte tra il 20 e il 21 luglio scorsi, alcuni condomini di un palazzo del quartiere Lorenteggio, hanno chiesto l’intervento della Polizia in quanto vi era un ladro acrobata salito su un balcone dell’edificio intento ad accedere nel relativo appartamento. Gli agenti del Commissariato Lorenteggio, dopo aver raccolto descrizioni e informazioni sulla via di fuga del malvivente scappato via prima dell’arrivo della volante, hanno subito iniziato le ricerche.

Il 32enne si nascondeva nel cortile di uno stabile, e vistosi scoperto dagli agenti, ha provato invano a divincolarsi e a opporre resistenza. I controlli sui terminali della Polizia, dopo l’ accompagnamento in commissariato, hanno permesso di scoprire diverse segnalazioni penali a suo carico, e che fosse noto all’Autorità Giudiziaria, perché beneficiario dell’affidamento in prova per altre condanne.

Durante le operazioni dell’ arresto inoltre, il malvivente è stato riconosciuto da alcuni abitanti della zona come colui che già precedentemente, aveva provato ad introdursi in altre abitazioni.