Fugge da un posto di blocco e si schianta contro il Cimitero Maggiore

Fugge da un posto di blocco e si schianta contro il Cimitero Maggiore

si schianta contro il Cimitero MaggioreQuesta mattina, alle prime luci dell’alba, gli agenti di una delle volanti della hanno arrestato un cittadino italiano di 24 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato. Il giovane si è dato alla fuga dopo che una pattuglia aveva intimato l’alt alla sua vettura.

Alla guida di una Jeep Cherokee è scappato ad alta velocità per circa sei chilometri con la Polizia alle sue calcagna, fino a quando ha perso il controllo dell’auto ed è andato a schiantarsi sul cancello d’ingresso del Cimitero Maggiore, travolgendo un chiosco di fiori per poi fermarsi sul colonnato interno. Il ragazzo si è poi dato alla fuga a piedi, ma è stato raggiunto e dopo una breve colluttazione gli agenti lo hanno amanettato.