Senzatetto morto, forse malore per caldo - Osservatore Meneghino

Senzatetto morto, forse malore per caldo

Un uomo di 72 anni è stato trovato morto questa mattina, intorno alle 7.50 in piazza Luigi di Savoia, davanti alla stazione Centrale di Milano. Secondo una nota diffusa dal 118 si trattava di un senza fissa dimora. Gli operatori sanitari, quando sono arrivati sul posto allertati dalle segnalazioni dei passanti, hanno potuto solo constatare il decesso, che potrebbe essere sopravvenuto per un malore. Restano da accertare le cause. In questi giorni la città di Milano è stata investita da un’ondata di caldo che nella giornata di oggi farà salire le temperature intorno ai 40 gradi.

E’ un clochard di nazionalità romena l’uomo che questa mattina è stato trovato morto in un’aiuola davanti alla stazione Centrale di Milano. I servizi sociali del Comune sono al lavoro per identificarlo. L’ipotesi che all’origine del malore che l’ha ucciso ci sia il gran caldo che colpisce la città in queste ore non è comunque l’unica presa in considerazione dagli investigatori che si stanno occupando del caso.