Gruppo di immigrati accoltella quattro persone in una notte -

Gruppo di immigrati accoltella quattro persone in una notte

Gruppo di immigrati accoltella quattro persone in una notte Marocchino e albanese arrestati per rapina Arrestato con un chilo di cocaina nel motore 10 arresti nelle ultime 24 ore polizia Aggressioni, furti, spaccio e arresti anche durante le festeI ferimenti si sono verificati nel corso di due distinti episodi. La prima aggressione, che è avvenuta poco dopo le 4 in via Martiri Oscuri, ha avuto come vittima un pregiudicato gambiano di 34 anni, avvicinato (a suo dire) da un gruppo di nordafricani che lo hanno accoltellato alla schiena dopo che si era rifiutato di consegnargli soldi e cellulare. L’uomo è stato soccorso dal 118 poco prima delle cinque, ed è stato trasportato in codice giallo al Policlinico per suturargli la lunga ferita che gli è stata inflitta dal collo a metà del dorso.

Mezz’ora dopo la prima aggressione, quattro amici che avevano passato la sera in un locale nei pressi di piazzale Morbegno, mentre si trovavano all’esterno di un distributore automatico di sigarette, sono stati circondati da un gruppo di “centroafricani” (che gli inquirenti sospettano essere gli stessi del primo episodio) e anche in questo caso, al rifiuto di consegnare soldi e cellulari, hanno colpito i giovani. Il risultato dell’aggressione è stato di due ragazzi originari dell’Equador, di 19 e 23 anni  ragazzi, un 19enne e un 23enne,  feriti alle braccia, trasportati alla clinica Città Studi in codice verde e di una ragazza di 20 anni con una profonda ferita a un mignolo che è stata trasportata alla clinica Multimedica in codice giallo.