Assago, il sindaco: “Zelo nel seguire le regole”

Assago, il sindaco: “Zelo nel seguire le regole”. La situazione non è rassicurante e il primo cittadino Lara Carano ha sentito l’esigenza di richiamare i propri cittadini perché i contagi crescono in modo esponenziale pure tra i giovani. Ecco il messaggio:

Carissime Concittadine e Carissimi Concittadini,

come sapete i dati relativi ai contagi da Covid-19 ad Assago e in tutta la Lombardia non sono affatto rassicuranti in quanto aumentano i positivi in modo esponenziale.

Anche nel nostro Comune, difatti, si constata un aumento costante dei positivi, che influenzano l’andamento dei dati relativi al contagio, riportati di seguito, inerenti alla data odierna: 57 contagiati, di cui 53 positivi a domicilio, 3 positivi ricoverati e 1 deceduto.

Occorre sottolineare, purtroppo, che tale incremento annovera una quota della popolazione giovanile, anche se non elevata.

Cari Cittadini di Assago, è nota la vostra attenzione scrupolosa delle norme durante il periodo del lockdown. Sono certa che, con lo stesso zelo, continuerete ad osservare le regole del distanziamento e dell’uso della mascherina, nonché il continuo lavaggio delle mani.

Non vi è dubbio che sia un periodo molto difficile per tutti. È certo che, se osserveremo le regole suindicate con grande attenzione e senza mai desistere, riusciremo a superarlo.

Vi ringrazio per l’osservanza delle regole, certamente scrupolosa, che vi sarà da parte di tutti Voi.

Con affetto,

Il Sindaco
Lara Carano