In 3 settimane 12 rapine in market e farmacie: arrestato 53enne

In 3 settimane 12 rapine in market e farmacie: arrestato 53enneLa Polizia, coordinata dalla Procura di Milano, ha arrestato un 53enne accusato di aver messo a segno 12 rapine tra il 10 dicembre 2021 ed il 2 gennaio 2022 in farmacie e supermercati di Milano per un bottino totale di circa 6mila euro. L’uomo, un italiano pregiudicato attualmente già in carcere per altri reati, fu arrestato in flagranza il 3 gennaio scorso dai poliziotti della Squadra Mobile per una rapina aggravata messa a segno in un supermercato di via Millelire.

Le indagini sugli altri colpi e l’analisi delle immagini dei circuiti di videosorveglianza hanno permesso di ricostruire il modus operandi del rapinatore che entrava nei negozi indossando una mascherina chirurgica e coprendosi la testa con un cappuccio, si fingeva cliente e, dopo aver atteso il proprio turno alla cassa, estraeva una pistola con la quale minacciava i dipendenti e si faceva consegnare i contanti. Dopo aver costretto le vittime ad andare nel retro dei locali, si allontanava quindi indisturbato. La ricostruzione della dinamica dei colpi ha consentito agli investigatori di addebitare al 53enne anche le altre rapine compiute a cavallo tra il 2021 e il 2022.

ANSA