Mascaretti: ciclabili realizzate male con tanti errori, chiederemo danni ai responsabili

Mascaretti (FdI): ciclabili realizzate male con tanti errori, chiederemo danni ai responsabili. Granelli: Vicino a obiettivo 35 km ciclabili realizzate (male e con tanti errori) “Prendiamo atto di quello che afferma l’assessore Granelli, FdI farà un monitoraggio degli incidenti nelle vie dove sono state realizzate le piste e le corsie ciclabili, valuterà i potenziali danni erariali e ne chiederà conto a tutti coloro che hanno avuto responsabilità in questa scriteriata operazione. Quello di Granelli e della Giunta Sala sulle piste ciclabili è un progetto che danneggia la città da cinque punti di vista: riduce i parcheggi per i residenti e la fruibilità di molte attività commerciali; imbriglia la dinamicità che ha contribuito al successo economico di Milano; aumenta il traffico nelle arterie dove sono state realizzate; aumenta il rischio d’incidenti per alcune categorie di cittadini (ad esempio i motociclisti); rende più complicata la vita ai disabili e alle persone anziane” dichiara Mascaretti capogruppo FdI a Palazzo Marino “sugli errori di Granelli sono state fatte numerosi servizi televisivi sulle reti nazionali e non si contano gli articoli. Sarebbe ridicolo se non fosse tragico. Ricordiamo tra i tanti errori, l’aver dimenticato gli attraversamenti per i disabili, l’aver reso impossibile l’accesso alle fermate degli autobus, aver sbagliato la segnaletica orizzontale e verticale che sono state più volte rifatte. Soldi sprecati. Poiché si tratta di soldi dei milanesi chiederemo di vedere tutti i conti per capire quanto ci sono costati e quanto ci costeranno queste scelte della Giunta Sala”.