Sollazzo (Misto): “Milano si ferma eccome…sulla neve”

sollazzoSollazzo (Misto): “Milano si ferma eccome…sulla neve”. Commenta così in una nota il consigliere del gruppo misto Simone Sollazzo le condizioni odierne di viabilità. La nevicata ha infatti messo Milano in allarme, con decine di interventi dei Vigili del Fuoco.  E allora ecco il commento di Sollazzo (Misto): “Milano si ferma eccome…sulla neve”. “Milano non si ferma ?! Altro che… si ferma eccome. Si paralizza proprio. Venti centimetri di neve sono riuscite a mandare in tilt un capoluogo e le principali vie di percorrenza per i comuni della provincia. Non so cosa ci riserverà il Sindaco a sua discolpa nel videomessaggio odierno ma vorrei che arrivasse all’interessato tutta l’indignazione e la rabbia per il disagio dei nostri concittadini che dalle ore 8 ci scrivono perché impossibilitati a muoversi e raggiungere il proprio posto di lavoro. E tutto questo è grave perché l’allarme era già stato dato da 3 giorni e le previsioni parlavano chiaro. Il risultato è: zero sale sulle strade, niente spazzaneve, autobus articolati a trazione posteriore di traverso, cittadini bloccati appena fuori dalle aree condominiali. Sono forse le prove generali per le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina? – sottolinea il consigliere comunale – Oppure si pensa adesso di progettare nuovi interventi di urbanistica tattica con qualche pennellata sull’asfalto? Così passeremo direttamente dalle piste ciclabili alle piste da sci?! Una smart city si riconosce anche nel suo livello di prevenzione e intervento in anticipo rispetto a determinate condizioni atmosferiche. Inutile guardare con superiorità gli altri capoluoghi o la capitale stessa per poi farsi cogliere impreparati in questo modo. Non serve una laurea in ingegneria aerospaziale per comprenderlo. Serve un pizzico di umiltà e prontezza nel gestire situazioni di emergenza , specialmente quando sono sufficientemente pre-allertate”.