Fidanza (FdI): Milano un esempio per l'ONU nonostante Sala

Fidanza (FdI): Milano un esempio per l’ONU nonostante Sala

Fidanza (FdI): Milano un esempio per l'ONU nonostante Sala“Se Milano ha rappresentato un esempio virtuoso durante l’emergenza coronavirus lo dobbiamo solo ai suoi cittadini che come sempre si sono rimboccati le maniche, facendo sacrifici enormi durante il lockdown, dando lezioni di solidarietà e mutuo soccorso a tutta l’Italia e rispettando le regole”. E’ il commento dell’eurodeputato di Fratelli d’Italia Carlo Fidanza al messaggio postato dal sindaco Sala su Twitter relativo al policy brief del segretario generale dell’Onu:

“Tre esempi virtuosi da Milano inclusi nel policy brief del Segretario Generale ONU @antonioguterres su #Covid19 in ambiente urbano: mobilità sostenibile e sicura, sistemi alimentari e Fondo di Mutuo Soccorso. Dal locale al globale Milano contribuisce e impara”. @BeppeSala

L’autoincensamento del Sindaco a Fidanza non è proprio andato giù, visto che a suo parere “il merito di questo traguardo non va al sindaco o alla sua giunta”. “Sul fronte mobilità sostenibile – sottolinea Fidanza – ricordiamo i più recenti disastri voluti dal centrosinistra: dalla creazione delle pericolosissime piste ciclabili in corso Venezia e corso Buenos Aires all’aumento esponenziale dei monopattini, che causano incidenti continui. Mentre in tema di mutuo soccorso ringraziamo l’impegno di tante associazioni che hanno sfidato la quarantena per aiutare i più deboli. Se Milano è stata un esempio – conclude – non è stato grazie a Sala e al centrosinistra ma nonostante loro”.