In Municipio 9 nervi tesi nel Pd

In Municipio 9 nervi tesi nel PdIn Municipio 9 nervi tesi nel Pd. Durante una delle ultime riunioni il Partito democratico ha dimostrato un certo nervosismo: il capogruppo Stefano Indovino ha infatti intrapreso una discussione con i suoi, riuscendo con difficoltà a calmare gli animi. Un segno del nervosismo che si respira in uno dei Municipi in cui la situazione politica è molto convulsa. Basti pensare che dopo una lunga guerriglia interna, un pezzo di Forza Italia si è staccato ed è entrato in Italia Viva. Mentre i grillini non si capisce da che parte stiano, se in maggioranza o minoranza. Dentro la Lega stessa c’è stato qualche mal di pancia. Insomma un calderone che perlomeno non annoia chi ne segue i rimestii. E che questa volta ha visto in Municipio 9 i nervi tesi nel Pd, segno che all’interno della sinistra non va proprio tutto bene. Come sempre, offriamo lo spazio a Indovino e agli altri del suo schieramento se avessero intenzione di raccontare la loro versione dei fatti.

https://www.youtube.com/watch?v=JH7bwKy7epw

Partecipa al sondaggio
Per quale partito voterai alle elezioni amministrative di Milano 
VOTA