Emesse 6 misure di restrizione per i disordini in Piazza Selinunte

L’attività investigativa svolta nei giorni successivi ai disordini in piazza Selinunte dalla Squadra Mobile, dalla DIGOS con il contributo del Commissariato Bonola e il supporto specialistico della Polizia Postale e Comunicazioni e della Polizia Scientifica lombarde, ha permesso di ricostruire i fatti:  i rapper 19enni Amine Ez Zaaraoui, in arte “Neima Ezza” e Zaccaria Mohuib, …

Emesse 6 misure di restrizione per i disordini in Piazza Selinunte Leggi altro »