Un sabato leghista a Milano tra balconi e sovranisti

Il momento magico di Matteo Salvini è finito. Fare la voce grossa serve in politica, così come coltivare i rapporti con certi giornalisti per avere la certezza di un titolone, ma non basta. Come ha suggerito uno dei candidati di punta alle europee per i leghisti: finito il voto, Matteo deve chiudersi al Ministero a …

Un sabato leghista a Milano tra balconi e sovranisti Leggi altro »