Caso camici: il M5S vuole la testa di Bongiovanni

Caso camici: il M5S vuole la testa di Bongiovanni. Non basta che il dirigente sia stato scaricato dalla giunta che lo ha rimosso dopo il controverso caso dei 75mila camici che dovevano essere venduti alla Regione dalla ditta del cognato e della moglie del presidente lombardo Attilio Fontana. Mentre proseguono le indagini sull’acquisto trasformato in …

Caso camici: il M5S vuole la testa di Bongiovanni Leggi altro »