Fratelli d’Italia: taxi costretti sui marciapedi da una ciclabile inutilizzata

“Guardando dalla finestra dell’ufficio, posso assistere tutti i giorni a uno dei tanti effetti collaterali negativi della pista ciclabile di Corso Buenos Aires: i taxisti in attesa, per non occuparla, non possono più sostare a lato del marciapiedi, come facevano un tempo, e sono costretti ad incolonnarsi salendoci sopra”. Lo riferisce Otello Ruggeri, Presidente del …

Fratelli d’Italia: taxi costretti sui marciapedi da una ciclabile inutilizzata Leggi altro »