Rumeni clonavano carte di credito in Stazione Centrale, arrestati

Riuscivano a leggere le carte di credito utilizzate per comprare i biglietti del treno dalle macchinette automatiche in stazione centrale. Due romeni sono stati arrestati nella mattinata di ferragosto dalla polizia ferroviaria, accusati di aver nascosto all’interno delle macchinette il congegno (denominato ‘skimmer’) capace di clonare le carte di credito. I due sono stati bloccati …

Rumeni clonavano carte di credito in Stazione Centrale, arrestati Leggi altro »