Aggressore del Militare: stanco di questa vita ho cercato il martirio

“Ero stanco di questa vita, l’unico modo per farla finita era con questo gesto, volevo essere ucciso per raggiungere il paradiso di Allah“. Cosi’ Mahamad Fathe, il 23enne yemenita che ieri ha ferito alla gola e alla schiena con delle forbici un militare alla stazione Centrale, ha spiegato, sentito dal pm Alberto Nobili e dai …

Aggressore del Militare: stanco di questa vita ho cercato il martirio Leggi altro »