Erba (M5S Lombardia) a Senna (Lega): basta terrorismo mediatico, faccia lavorare la sua Commissione ferma da mesi

Erba (M5S Lombardia) a Senna (Lega): basta terrorismo mediatico, faccia lavorare la sua Commissione ferma da mesi. “Ora basta con il terrorismo mediatico della Lega. È il momento della responsabilità. Fomentare il malcontento non cancellerà la grave emergenza Covid e l’inazione della Lombardia nel rafforzamento della sanità territoriale. Il Governo si è ampiamente impegnato e speso nel sostegno delle aziende in modo che resistano a questa nuova ondata. Nessuno vuole che le nostre aziende chiudano o falliscano. Certo non è d’aiuto che ormai da mesi la Commissione regionale Attività Produttive, che Senna presiede con il freno a mano tirato, sia ferma e tenga bloccate molte proposte necessarie per rispondere alla crisi. Prima fra tutte la possibilità di usare Finlombarda per la cessione e lo scambio dei crediti fiscali che il M5S ha chiesto in più occasioni. Vogliamo parlare di questo?”, così Raffaele Erba Consigliere regionale del M5S Lombardia. “Ancora una volta la Lega sceglie di mettersi sotto i riflettori dei media solo per fare polemica politica piuttosto che rimboccarsi le maniche e fare un serio lavoro per il sostegno alle imprese della Lombardia in Consiglio regionale. Senna finge di non sapere che il nuovo DPCM stabilisce chiaramente che ogni Regione può decidere le aperture per ogni territorio sulla base dei dati epidemiologici. Che si assumano, insieme a Fontana, le loro responsabilità e facciano il possibile perché la Lombardia esca rapidamente dalla crisi con la riduzione degli indici che la rendono maglia nera Covid tra le regioni italiane”, conclude Erba.