Città metropolitana dona 50000 mascherine alle Rsa

Città metropolitana dona 50000 mascherine alle Rsa. L’annuncio lo dà lo stesse ente sovra comunale in un comunicato che vi riportiamo di seguito: Oggi giovedì 9 aprile la Città metropolitana di Milano, attraverso i volontari della protezione civile, distribuirà 20000 mascherine destinate alle Residenze Sanitarie Assistenziali, individuate dall’Agenzia di Tutela della Salute, situate in diversi Comuni dell’area metropolitana. Le mascherine sono state rese disponibili dal Politecnico di Milano che le aveva ricevute in dono da un gruppo di ex studenti cinesi dell’Ateneo meneghino. All’intervento odierno si aggiunge la fornitura di ulteriori 30000 mascherine provenienti dalla Cina consegnate nei giorni scorsi alle RSA situate in Val Camonica nel bresciano dove era stata segnalata una richiesta urgente. Così commenta la vicesindaca Arianna Censi: “Prosegue l’impegno della Città metropolitana a favore dei soggetti più fragili ed esposti all’emergenza covid-19. In questi momenti difficili tutti ci stiamo rimboccando le maniche per attivare percorsi virtuosi di collaborazione istituzionale, in questo caso con il Politecnico, l’Agenzia delle Dogane e ATS, per rispondere alle esigenze dei 133 comuni dell’area metropolitana milanese e ove possibile anche in altre province in difficoltà. Solo attraverso la solidarietà e la coesione si potrà uscire da questa emergenza.” Alle attività benefiche di questi giorni si aggiunge dunque Città metropolitana dona 50000 mascherine alle Rsa dopo le polemiche degli ultimi giorni a proprio sul tema rsa. Un confronto molto duro che apre un tema fino a poco tempo fa passato sotto silenzio: la gestione della crisi nelle case di cura per anziani. In questi giorni le procure cominciano a muoversi perché proprio nelle residenze sanitarie per anziani si sono registrati decine e decine di decessi. Numeri tali che hanno allarmato le autorità giudiziarie. Nel mezzo delle polemiche ci sono però segnali positivi come la distribuzione avviata da Città metropolitana che dona 50000 mascherine proprio alle rsa.