Sala: non capisco esclusione dal Famedio di Vincenzo La Russa

Sala: non capisco esclusione dal Famedio di Vincenzo La Russa“Gli Ambrogini e le iscrizioni al Famedio sono materie di competenza di specifiche Commissioni e del Consiglio Comunale, ed è giusto così. Detto ciò, confesso di non aver capito la decisione di non ammettere l’iscrizione di Vincenzo La Russa al Famedio”.

Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, commenta l’esclusione dell’ex senatore Dc, fratello del fondatore di Fratelli d’Italia Ignazio e dell’assessore lombardo Romano, dall’iscrizione al Famedio, il pantheon dei milanesi illustri. Dopo le polemiche sul suo nome ieri la commissione competente ha dato il via libera all’iscrizione dei nuovi nomi.

ANSA